HotelsClick.com

Hotel Italia

Scegli dove dormire in Italia: abbiamo oltre 17059 alberghi disponibili in 1368 città

+
Codice sconto

Destinazioni più gettonate Italia

Queste le città più richieste e più prenotate sul nostro portale

COSE DA VEDERE IN ITALIA

Pochi luoghi al mondo possono contare su una tale varietà di paesaggi, su così tante testimonianze di una storia complessa e nel contempo affascinante, su una così ampia diversità di tradizioni, e su una tanto ricca enogastronomia come nel caso dell'Italia. Non a caso l'Italia è il paese con il maggior numero di siti considerati patrimonio dell'umanità dall'UNESCO.
Tutte le Regioni italiane meriterebbero di essere visitate, in quanto ognuna di esse, pur nell'unità del Paese, possiede una specifica identità e degli aspetti caratteristici che sarebbe interessante scoprire. L'Italia, per la sua varietà territoriale, consente di praticare ogni forma di turismo.
La Penisola italiana comprende anche due piccoli stati indipendenti che sono la Città del Vaticano e San Marino.

Turismo Lacustre

I principali laghi italiani sono attrezzati e provvisti di adeguate strutture ricettive. Oltre al relax in queste zone è possibile praticare numerose attività sportive come sci d'acqua, canoa, wind surf, immersioni. Il Lago di Garda è il più grande lago in Italia e nei suoi dintorni si trovano numerose località turistiche come Sirmione, Riva del Garda, Desenzano. Vicino al Lago di Garda, a Valeggio sul Mincio, è situato anche il bellissimo Parco Giardino di Sigurtà, dove ogni primavera sbocciano oltre un milione di tulipani.
Nella nostra sezione dedicata ai viaggi di primavera, troverete le nostre offerte per visitare il Lago di Garda e il Parco Giardino Sigurtà in fiore.
Altri laghi molto apprezzati sono il Lago di Como e il Lago Maggiore che si trova tra le province di Novara e Varese, il Lago di Bolsena nel Lazio e il Lago d'Iseo in Lombardia.

Località balneari

Chi è interessato a una vacanza estiva al mare, può approfittare di soluzioni molto diverse, dalla vivace Riviera romagnola con le famose località di Rimini, Cattolica e Riccione, alle opposte spiagge della Versilia dove spicca la rinomata Forte dei Marmi o delle Cinque Terre liguri. Molto apprezzate anche le spiagge delle coste più meridionali come quelle pugliesi (dove si trovano Gallipoli, Vieste, Mattinata, Santa Maria di Leuca, Rodi Garganico) o campane con le bellissime spiagge di Amalfi e Sorrento.
Se l'Italia è una penisola, non si possono non menzionare anche le isole che fanno parte del territorio italiano: oltre alle due maggiori, ovvero Sicilia e Sardegna, non vanno dimenticate le isole minori, ognuna delle quali bella in modo unico. Tanto per menzionarne alcune: Ischia e Capri, al largo della costiera amalfitana, l'arcipelago delle isole Eolie e l' Isola d'Elba, storicamente legata al nome di Napoleone Bonaparte, che si trova a pochi kilometri dalla costa toscana.

Turismo montano

Gli appassionati di montagna, d'inverno come d'estate, hanno un'incredibile varietà di scelta, potendo spaziare dalle più alte vette alpine alle più "dolci" cime degli Appennini, che attraversano il Paese da nord a sud. La bellezza delle montagne italiane è inconfutabile, tanto da essere stata riconosciuta anche dall'Unesco, che nel 2009 ha dichiarato le Dolomiti patrimonio mondiale dell'umanità. Alcune famose località montane italiane sono Courmayeur in Val d’Aosta, Cortina in Veneto e Madonna di Campiglio in Trentino.

Turismo termale

L'Italia vanta il maggior numero di sorgenti e centri termali al mondo. Già gli antichi romani frequentavano i bagni termali consci dei benefici delle acque termali e come luogo d'incontro dove parlare di politica e di affari. Al giorno d'oggi i maggiori centri termali in Italia sono provvisti di moderne strutture ricettive e di attrezzature all'avanguardia per la cura del corpo e per l'equilibrio psico-fisico.
In provincia di Grosseto si trovano le Terme di Saturnia, la cui acqua termale sgorga in un cratere di origine naturale a circa 37°C.
Note fin dall'antichità anche i benefici delle acqua termali delle Terme Euganee di Abano e Montegrotto in provincia di Padova e delle Terme di Chianciano in provincia di Siena, fra la Val di Chiana e la Val d'Orcia.
Famose sono anche le Terme di Montecatini in provincia di Pistoia.

Arte e cultura

Per chi ricerca invece una vacanza più legata all'arte e alla storia, l'Italia presenta indubbiamente un'offerta incredibilmente ricca. Il Bel Paese ha infatti una caratteristica molto particolare: se infatti le grandi città d'arte come Roma, Firenze e Venezia rappresentano delle mete irrinunciabili per gli amanti del turismo culturale, è pur vero che il patrimonio storico ed artistico italiano sia estremamente diffuso sul territorio.
Viaggiando per l'Italia è infatti possibile imbattersi in antichi borghi medievali, o piccoli centri incastonati tra le montagne, a volte ormai quasi disabitati, ma che conservano ancora le tracce del proprio affascinante passato.
Se siete interessati a una vacanza all'insegna dell'arte e della cultura, date uno sguardo alla nostra guida su Roma e su Milano.

TRADIZIONI DELL’ITALIA

La diffusione territoriale del patrimonio culturale italiano è ancora più evidente se si fa riferimento ad un concetto di "cultura" meno tradizionale, che comprenda al suo interno anche le tradizioni, i dialetti, le festività religiose e persino le abitudini alimentari delle singole località. Ogni Regione italiana, ma anche ogni singola località ha infatti un'identità a sé stante, che merita di essere scoperta.
Le feste religiose sono numerosissime in Italia, ed ognuna di esse presenta un proprio carattere distinto; alcune di queste, oltre che per il loro significato intrinseco, meritano di essere vissute anche per l'aspetto di vero e proprio "evento" che possiedono. Si pensi, solo per citarne alcune, alle festività di San Gennaro a Napoli, di Sant'Agata a Catania e di Santa Rosalia a Palermo, che colpiscono per la grande partecipazione popolare che esse suscitano ogni anno.

ENOGASTRONOMIA

L'enogastronomia è un altro punto forte del Paese, tanto da essere rinomata in tutto il mondo. Anche in questo caso ciò che colpisce non è solo la qualità, ma anche l'eterogeneità dei piatti, ognuno dei quali racchiude in sé le tradizioni del luogo di origine. Tantissime sono le pietanze che possono essere citare: i risi e risi veneti (risotto con i piselli), le genovesi trofie al pesto, le pugliesi orecchiette alle cime di rapa, i romani bucatini all'amatriciana, le abruzzesi pallotte cacio e ova (polpette di formaggio). Questi sono solo alcuni esempi di ciò che la gastronomia italiana ha da offrire.
Parlando di dolci poi non si può dimenticare la straordinaria pasticceria piemontese, che trova nel gianduiotto il suo emblema, ma anche i cannoli siciliani, il panforte toscano e la pastiera napoletana, tanto per menzionarne alcuni.

IL CLIMA IN ITALIA

L'Italia si trova nella zona temperata e gode di un clima mite chiamato temperato mediterraneo. Nelle regioni alpine il clima è più freddo, con abbondanti nevicate perfette per gli amanti degli sport invernali, ed estati fresche. Nelle zone pianeggianti della pianura Padana il clima è temperato umido, con inverni freddi ed estati molto calde.
Il periodo migliore per visitare questa zona dell'Italia è quindi durante la stagione primaverile-autunnale. Per chi è interessato alle zone balneari, i mesi tra giugno e settembre sono perfetti, mentre chi vuole visitare le città d'arte, i periodi ideali sono i mesi tra marzo e giugno o settembre-ottobre.

LINGUE PARLATE IN ITALIA

La lingua ufficiale è l'italiano anche se in ogni regione vengono parlati i dialetti locali. Inoltre in alcune zone dell'Italia sono presenti delle minoranze linguistiche molto forti, come nel caso del Trentino Alto Adige, la Valle d'Aosta, il Friuli Venezia Giulia.

MONETA

La valuta nazionale è l'Euro (€ EUR).

Leggi cosa dice chi ha prenotato con noi