HotelsClick.com

Hotel Moldavia

Scegli dove dormire in Moldavia: tra gli alberghi disponibili

+
Codice sconto

La Moldavia, ufficialmente Repubblica di Moldavia, è uno stato dell'Europa orientale racchiuso tra la Romania e l'Ucraina, senza sbocco sul mare. Capitale dello Stato è la città di Chisinau.
Il territorio del paese coincide grossomodo con la regione della Bessarabia, un'area pianeggiante compresa fra il fiume Prut ed il Nistro. La pianura è intervallata da alcuni gruppi di colline che difficilmente superano i 400 m s.l.m. e che rappresentano l'estremo sud-ovest della piattaforma sarmatica verso la quale digradano i Carpazi. A settentrione si trova un'area pianeggiante, ondulata da modeste colline e ricoperta in parte da foreste e in parte dedicata alla coltivazione dei cereali. Nella parte centrale del paese vi sono colline di maggiore altezza e ricoperte da foreste. In tale zona, a nordovest della capitale, si trova il punto di massima elevazione della Moldavia.
Il clima della Moldavia, pur mantenendo caratteristiche continentali è fortemente influenzato dalla vicinanza del Mar Nero.

A partire dal 1924, sotto la dominazione sovietica, venne imposta come lingua ufficiale il moldavo che si distingueva dal rumeno solo per l'utilizzo dell'alfabeto cirillico anziché latino, questo perché la Romania non faceva parte dell'URSS e le popolazioni neolatine della confederazione mancavano di un'identità linguistica e nazionale. A partire dal 1991, secondo la costituzione, la lingua ufficiale è rimasta la lingua romena, ma si è tornati alla lingua madre scritta in caratteri latini, in sostituzione del russo e dei caratteri cirillici.
La Moldavia è principalmente abitata dai Moldavi, popolazione fortemente affine, sia linguisticamente che etnicamente, ai Rumeni. Il territorio moldavo però presenta consistenti minoranze etniche, le maggiori sono quella ucraina e russa. Russi ed Ucraini si trovano soprattutto nella Transnistria; parte della popolazione ucraina, specialmente nelle grandi città, è russofona.